logo Longo & Carrera scritta Longo & Carrera

home page | servizi e consulenza

Contrattualistica

La consulenza contrattuale rappresenta un’attività di grande interesse per lo studio Longo & Carrera. Essa si sostanzia nell'assistenza, nella trattazione e nella stipulazione di contratti e nella redazione di atti, scritture private e preliminari relativi all'acquisto, alla vendita o permuta di aziende, ai contratti societari per cessioni di quote e più in generale ad ogni tipo di contratto.

Di seguito una, per quanto possibile, sintetica panoramica di alcuni contratti tipicamente predisposti.

Caratteristiche fondamentali del contratto sono:

  • l'accordo: caratteristica tipica del contratto è infatti l'essere un negozio giuridico bi o pluri-laterale.
  • la patrimonialità: il contratto è un negozio giuridico di natura patrimoniale in quanto ha ad oggetto rapporti suscettibili di valutazione economica.

Sono invece elementi essenziali e costitutivi del contratto:

  • l'accordo: ovvero il reciproco consenso delle parti in merito alla vicenda contrattuale
  • la causa: cioè la funzione pratica del contratto, l'interesse che il contratto deve soddisfare.
  • l'oggetto: cioè il contenuto del contratto, ciò che le parti stabiliscono, programmano in merito al rapporto.
  • la forma: che è il mezzo tramite il quale si manifesta la volontà contrattuale.

Accanto agli elementi essenziali del contratto, vi sono gli elementi accidentali, ovvero le modalità accessorie del contratto stesso. Essi sono tipicamente il termine, la condizione, il modo, la clausola penale e la caparra.

Ci sono due aspetti del contratto che possono essere tra loro distinti:

  • l'aspetto soggettivo, identifica il contratto quale atto decisionale delle parti e più precisamente come accordo. Pertanto se manca una espressione di volontà manca il contratto.
  • l'aspetto oggettivo: il contratto non è solo accordo, ma anche autoregolamento di rapporti giuridici patrimoniali.

Tra le classificazioni dei contratti ricordiamo:

  • a effetti reali (o traslativi): producono come effetto il trasferimento della proprietà di un bene determinato o la costituzione o il trasferimento di un diritto reale su un bene determinato oppure il trasferimento di un altro diritto.
  • a effetti obbligatori: danno vita a un rapporto obbligatorio, con la conseguenza che non fanno sorgere diritti reali ma solo diritti personali di obbligazione (es. locazione).
  • a esecuzione istantanea: esauriscono i loro effetti in un solo istante.
  • di durata: sono i contratti la cui esecuzione si protrae nel tempo per soddisfare un bisogno del creditore che si protrae nel tempo.


in primo piano

sviluppo reti di vendita

aumenta la leggibilità

Questo sito rispetta le norme del W3C relative all'accessibilità.

Valid HTML 4.01 Strict

Valid CSS!